lunedì 20 ottobre 2014

mercoledì 15 ottobre 2014

Cassazione: commette il reato di abuso d'ufficio il carabiniere che suggerisce il nome dell'avvocato all'arrestato

L’intermediazione da parte di un maresciallo dei carabinieri tra i soggetti arrestati e un avvocato, allo scopo di nominare quest’ultimo quale difensore di fiducia delle stesse persone tratte in arresto, integra il reato di abuso d’ufficio, indipendentemente dal movente che ha spinto il pubblico ufficiale ad attuare tale condotta.

venerdì 10 ottobre 2014

Lupi: "Anche gli stranieri pagheranno le multe".

Il possesso di un'auto immatricolata in un altro paese non sarà più un alibi per i tanti stranieri che ormai vivono e lavorano in italia, il rispetto del codice sarà rafforzato dal fatto che anche loro saranno perseguibili.

Medico al telefono mentre guida? Nemmeno le urgenze giustificano l'utilizzo del cellulare.

La Corte di Cassazione con una recente sentenza, n° 21266 dell'8 ottobre scorso, rigetta il ricorso di una specializzanda in medicina cardiovascolare a cui era stato contestato un verbale per l'utilizzo del cellulare durante la guida: la stessa si era giustificata davanti agli agenti sostendendo di aver dovuto rispondere ad una telefonata urgente del suo superiore sul caso di una paziente in pericolo di vita ed invocando le scriminanti dello stato di necessità o dell'adempimento del dovere.

Codice della strada, "ergastolo" della patente per chi uccide al volante: via libera alla Camera.



giovedì 9 ottobre 2014

Cassazione: La contraffazione anche se parziale, è pur sempre un reato


contraffazione_logo
Anche se l’imitazione è “grossolana” e non rispecchia fedelmente il marchio originale, è integrato il reato di contraffazione. Ad affermarlo è la Suprema Corte di Cassazione, con sentenza n. 38919 del 23 settembre 2014, rigettando il ricorso del titolare di un negozio ritenuto colpevole del reato ex art. 474 c.p., per aver esposto capi d’abbigliamento recanti segni distintivi tali da interferire con i marchi originali

sabato 4 ottobre 2014

Problemi e chiarimenti sul regolamento generale sicurezza 661/2009 (requisiti tecnici omologazione veicoli a motore). Circolare MIT 21086 del 30/09/2014.

Nel passato numerose direttive hanno contribuito ad armonizzare i requisiti tecnici relativi all’omologazione dei veicoli a motore per quanto concerne alcuni elementi di sicurezza e di protezione ambientale, il regolamento CE 661 del 2009 fissa i requisiti per l’omologazione:
- dei veicoli a motore e dei loro rimorchi per quanto riguarda la loro sicurezza;
- dei veicoli a motore per quanto riguarda la loro efficienza energetica attraverso l’obbligo di installare sistemi di controllo della pressione degli pneumatici e degli indicatori di cambio di marcia;
- degli pneumatici per quanto riguarda le loro prestazioni di sicurezza, la loro efficienza energetica e il loro livello di emissioni sonore.

venerdì 3 ottobre 2014

Cassazione: ennesimo capitolo del "Lei non sa chi sono io".

Altra storia vecchie abitudini quella sulla quale si è pronunciata la Suprema Corte con la sentenza n. 40292 della VI sezione penale.

giovedì 2 ottobre 2014

Il falso sulla targa integra il delitto di falsità in certificazione amministrativa. La Cassazione in merito.

La Suprema Corte con la sentenza n. 38742 del 23 settembre 2014 ribadisce un  principio già costante nella giurisprudenza dello stesso organo giudicante: alterare la targa di un veicolo lungi dall'essere ascrivibile nell'ipotesi penale di cui all'art. 482 c.p. "Falsità materiale commessa dal privato" corrisponde alla diversa ipotesi di falsità in certificazione amministrativa.

mercoledì 1 ottobre 2014

Avvocati: sì alla pubblicità sugli autobus, purchè non sia “equivoca e suggestiva”

Presto insieme ai resort di lusso, ai ristoranti tipici e alle creme superabbronzanti, pubblicizzati a caratteri cubitali sulle fiancate degli autobus in giro per le città italiane ci saranno anche gli studi legali.

martedì 30 settembre 2014

Sevizio idrico integrato - Obblighi, scadenze e sanzioni introdotte dal decreto legge 133/2014, nota di lettura ANCI.


Il D.L. 12 settembre 2014 n. 133 denominato “Misure urgenti per l’apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l’emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”  c.d. Sblocca Italia ha introdotto diverse novità di interesse per gli enti locali. 

lunedì 29 settembre 2014

Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari, nota di lettura ANCI.

Nota di lettura dell'ANCI sulle disposizioni in materia di personale e delle altre disposizioni di interesse per gli enti locali Decreto legge 24 giugno 2014 n. 90 convertito il Legge 11 agosto 2014 n. 114: Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari.

venerdì 26 settembre 2014

Esami di teoria per il conseguimento delle patenti di guida dell e categori e C1, C1E , C, CE, D1, D1E, D, DE. Circolare MIT n. 20367 del 22/09/2014

Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti con circolare prot. 20367 del 22.09.2014 ha dettato le nuove modalità degli esami di teoria per il conseguimento delle patenti di guida delle categorie C1, C1E, C, CE, D1; D1E, D, DE che saranno in vigore dal 2 marzo 2015.


giovedì 25 settembre 2014

Mutilazioni o minorazioni fisiche stabilizzate. Circolare MIT n. 20366 del 22/09/2014

Il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti con la circolare prot. n. 20366 del 22 settembre u.s. ha chiarito alcuni punti relativi alle patenti di guida rilasciate a soggetti affetti da mutilazioni o minorazioni fisiche.

Spending review: rottamazione straordinaria delle auto sequestrate e confiscate

Con il decreto del ministero dell’Interno di concerto con l’Agenzia del Demanio del 10 settembre 2014 si dà attuazione alla legge di stabilità 2014 che ha previsto la vendita e la rottamazione dei veicoli giacenti nelle depositerie al 31 dicembre 2011

mercoledì 24 settembre 2014

Equitalia è sempre tenuta a notificare l'iscrizione di provvedimenti pregiudizievoli dei diritti del debitore.

E' di pochi giorni fa una sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione, la n. 19667 del 18 settembre 2014, che istituisce un principio fondamentale in materia di iscrizione ipotecaria. Tale principio può essere interpretato, semore come indicato sempre dalla medesima sezione della Corte, in maniera estensiva per tutti quei provvedimenti considerati pregiudizievoli dei diritti del debitore e, pertanto, anche nel caso di fermo amministrativo di beni mobili registrati.

martedì 23 settembre 2014

Patente di guida al via la firma mediante incisione laser: risoluzione problematiche. File avvisi n. 30 del 10/09/2014

Dal 1 settembre 2014 la firma del titolare della patente viene incisa direttamente sul supporto plastico del documento di guida ma, in alcuni casi, per un difetto di stampa tale firma non viene riportata sul supporto...

lunedì 22 settembre 2014

Veicoli eccezionali e trasporti in condizioni di eccezionalità: direttive

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti pubblica il testo integrato delle Direttive Prot. n. 3911/2013 e Prot. n. 4214/2014 in materia di veicoli eccezionali e trasporti in condizioni di eccezionalità, di segnaletica verticale, di sagoma, masse limiti e attrezzature delle macchine agricole. Inoltre è inserita la circolare n. 4114 del 10.09.2014 inerente la richiesta di chiarimenti della Direttiva in oggetto

giovedì 4 settembre 2014

Funzioni svolte dal Comandante della Polizia locale: orientamento ANAC n. 57/2014

Funzioni svolte dal Comandante della Polizia locale – provvedimenti concessori e autorizzatori – svolgimento di funzioni di responsabilità – impossibilità – conflitto di interessi – sussistenza.
Orientamento espresso dall'Autorità Nazionale Anticorruzione con orientamento n. 57/2014

mercoledì 3 settembre 2014

Istituzione e funzionamento dell'archivio informatico integrato contro le frodi assicurative - parere Garante privacy

Parere su uno schema di decreto del Ministro dello sviluppo economico e del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti recante il regolamento per l'istituzione e il funzionamento dell'archivio informatico integrato contro le frodi assicurative - 24 luglio 2014
Registro dei provvedimenti n. 378 del 24 luglio 2014  [doc. web n. 3320757]

martedì 19 agosto 2014

Attenzione alla scelta del parcheggio: se il veicolo blocca l'unica via d'uscita è reato

Deve ritenersi integrato il reato di violenza privata nel caso di condotta consistente nel posizionare il proprio veicolo in modo da precludere la libertà di transito altrui, ostruendo l'unica via d'uscita da un fondo.